Accedi al sito
Serve aiuto?

Documenti Tecnici » Documentazione e Legislazione

Le normative che regolano la Documentazione Tecnica rappresentano una parte importante delle Direttive e Leggi concernenti la Sicurezza delle Macchine e degli ambienti di lavoro.

La DIRETTIVA MACCHINE CE 42/2006 regola l'immissione sul mercato delle macchine nei paesi della Comunità Europea e in altri paesi che ne hanno recepito il regolamento.

Essa richiede la costituzione di un FASCICOLO TECNICO, che non è altro che la DOCUMENTAZIONE del PERCORSO seguito dal costruttore per la realizzazione di MACCHINE SICURE.

Nella sua applicazione è supportata e completata da altre Direttive e Norme Armonizzate.

In particolare la EN ISO 12100 mostra il PERCORSO che il Costruttore deve seguire per pensare, progettare e realizzare MACCHINE SICURE.

La Direttiva Macchine richiede una ANALISI DEI RISCHI, basata su altre Direttive Europee specifiche dei vari pericoli, e una VALUTAZIONE DEI RISCHI.

Una procedura per questa valutazione viene data dalla Norma Armonizzata UNI EN ISO 14121.

È un PERCORSO sistematico di VERIFICA DELLA SICUREZZA della macchina in tutti i suoi aspetti e in tutte le fasi della sua vita.

ALLA FINE di questo percorso si ottiene un ELENCO DEI RISCHI RESIDUI, cioè una descrizione dei pericoli che non si sono potuti eliminare in fase di progettazione e costruzione.

La Direttiva Macchine e altre Direttive richiedono che questi RISCHI RESIDUI vengano trattati nel MANUALE D'USO E MANUTENZIONE, che è quindi LA PRESCRIZIONE DI SICUREZZA che tratta i rischi residui, è quindi parte integrante ed essenziale della macchina.

Se ha delle domande a riguardo o desidera maggiori chiarimenti, non esiti a contattarci.

Info Contatti

Infografica s.a.s.
Via Felice Cavallotti, 3
21052 - Busto Arsizio
Varese - Italia
C.F. / P.Iva: 02292000128
Tel: 0331 63 15 78
Fax: 0331 63 15 78
info@infoegrafica.com

Social Share